Corso on line

Quanto vale un piccolo balcone

Tu pensi che non valga niente, lo so.

“Il mio piccolo balcone sarebbe meglio che non ci fosse, perché l’ho pagato acquistando/affittando il mio appartamento, ma è stata una spesa inutile”. Ti capisco, ma sono qui per dirti che ti basta la qualità per dare valore al tuo balcone, non ti serve una grande quantità di spazio. E con la qualità non solo puoi aumentare il valore economico del tuo balcone, ma anche del tuo appartamento e di tutta la casa.

 
Aumento il valore di quattro balconi

Un balcone in città, uno in campagna, uno al mare e uno al lago. Li faccio io per te, scegliendo come allestirli (accessori e arredi) e scegliendo il verde adatto per aumentare il valore del balcone. Gli esempi sono così pratici che ti sembrerà di lavorare con me. Ti faccio vedere come sistemare il balcone per aumentare il valore dell’appartamento e anche di tutto l’edificio. Lo stesso discorso vale anche se hai una casa singola. Perché i miei trucchi puoi usarli ovunque.

 
Trasformo il tuo balcone in verde verticale

Non hai mai pensato di sistemare il tuo balcone, perché non credi valga la pena di spendere. Tanto la tua facciata non è ricoperta da un verde verticale sensazionale e non ci sono speranze che giardinieri funamboli vengano a sistemare i tuoi alberi. La faccenda è proprio questa: ogni volta in cui si aggiunge del verde sulla facciata di una casa, quella casa vale di più, perché si ottiene l’effetto verde verticale. Sappi che il verde verticale non è solo di un tipo e, se tu puoi avere il tuo, è grazie al tuo piccolo balcone.

 

 
Da spesa inutile a buon investimento

Quanto vale un piccolo balcone è un corso registrato che puoi rivedere quante volte vuoi. Ti ho preparato anche lo scaricabile Crea lo stile del balcone con le piante. Troverai molti esercizi per imparare a creare il tuo stile con il verde: lo so che non ne avrai molto sentito parlare in giro, perché bisogna avere esperienza per spiegarlo, ma ti assicuro che si può fare. I tuoi gusti li sai già, guarda il tuo appartamento, la tua macchina, tuoi abiti: fai lo stesso per investire nel tuo balcone. Se pensi di non avere soldi, sappi che io bado all’essenziale, per cui non ti parlo di spese superflue.

La sensazione di immersione nel verde aumenta il valore economico

Come ti dicevo, io bado all’essenziale. Se non hai molti soldi da spendere, sappi che io sono qui a dirti di non comprare il superfluo e di concentrare le tue forze economiche solo su quello che ti serve davvero: pochi lavori, pochissimi accessori e tante piante da darti la sensazione di immersione nel verde. Se non sistemi il tuo balcone, rinunci a fare un buon investimento: è controproducente rinunciare ad aumentare il valore economico di qualcosa, per risparmiare. Non trovi? Ah, non ti ho detto che l’immersione nel verde aumenta la sensazione di benessere e questa non ha prezzo.

Due liste per farti guardare oltre, senza fretta

La lista delle priorità e la lista del contesto sono due elenchi molto pratici che ho preparato per te. Nella lista delle priorità trovi, appunto, quello che devi fare per spendere i soldi solo nelle priorità. Nella lista del contesto ti spiego che cosa fare per valorizzare quello che hai già: il tuo balcone, il tuo appartamento e la tua casa. Un elenco di cose da fare tutte a costo zero. Non avere fretta di farle, prenditi un po’ di tempo (anche questo, oggi, è un esercizio per il tuo benessere). Queste liste non le trovi in giro? No. Queste due liste sono quelle che uso io quando lavoro, infatti me le sono inventate io, perché ho un’esperienza professionale nella sistemazione del verde.

Comprare piante e fiori è l’ultima cosa

Non avere fretta di scegliere il verde e di metterlo, anche se tutte le riviste e tutto l’web stanno sempre a dirti di comprare questa o quella pianta da fiore. Quattro belle foto con fioriture spettacolari e un titolo: “Questo è il mese dei ciclamini/del glicine/delle graminacee”. Tutto il contrario di quello che trovi nel mio corso, perché preferisco dirti che non è dai fiori che si comincia, anche se sarebbe bello. Quando arriviamo a scegliere il verde per aumentare il valore del tuo balcone, allora sì che ti spiego quale comprare e come disporlo nelle fioriere e nei vasi.

Un balcone in città, al mare, in campagna e al lago: per fare pratica

Un balcone in città, uno al mare, uno in campagna e uno al lago: niente di inarrivabile, se segui tutto il corso. All’inizio del corso, infatti, facciamo le scelte essenziali e alla fine aggiungiamo il verde. Niente di patinato, esagerato, foto ritoccato: tutte cose che non ti spiego, perché non le so fare. Noi ci concentriamo su un piccolo balcone di città che migliora la casa per chi ci vive e la strada per chi passa di lì. Vediamo insieme un piccolo balcone in campagna, al mare e al lago che aumentano il valore economico e aggiungono bellezza al luogo in cui si trovano.

Come funziona questo corso?

 UN CORSO ONLINE REGISTRATO “Quanto vale un piccolo balcone” è un videocorso che puoi vedere e rivedere tutte le volte che vuoi. Ci sono foto, testi e disegni fatti da me, segui la mia voce che ti spiega con la massima semplicità.

 UNA SCARICABILE CON TANTI ESERCIZI “Crea lo stile del balcone con le piante” è uno scaricabile di più di cento pagine in cui ti spiego come puoi personalizzare il tuo balcone, creando il tuo stile con le piante. Ci sono alcuni esercizi che ti aiutano a capire che cosa ti piace e come accostare piante, fiori e colori. Parliamo di tess… ah no, non te lo scrivo qui, perché preferisco spiegartelo senza fretta, visto che non sono quelle informazioni veloci che si trovano in giro. Finito il corso e lo scaricabile, impari a osservare la natura nel dettaglio, così puoi sceglierla facendo la differenza in termini di qualità e non di quantità.

 UNA CERTIFICAZIONE Ottieni la certificazione OpenBadge, un attestato digitale riconosciuto da Linkedin a livello internazionale. Così metti a frutto il tuo tempo!

 Il corso ha una durata di circa due ore.

 Ho cercato di rendere questo corso il più accessibile possibile anche a chi ha problemi uditivi.

Ecco che cosa posso fare per te con questo corso

Ti stravolgo le idee

Con questo corso ti stravolgo le idee. Ti aiuto a trasformare il tuo balcone da debito a investimento.

Penso al tuo verde verticale

Il tuo piccolo balcone è un contenitore perfetto per aumentare il verde sulla tua facciata. Se abiti in un condominio, prova a immaginare tanti piccoli balconi come tanti piccoli contenitori di verde. È anche così che si ottiene un effetto di verde verticale sulla facciata. Puoi iniziare tu, con i rampicanti. Come e dove? Ti aiuto io.

Cambio i connotati alla tua facciata

Se abiti in una villa, in un edificio singolo, hai la massima libertà di stravolgere tutta la facciata di casa tua. Immagina quanto valore in più potrai dare alla tua casa!

Vengo a toglierti le tende

E se mettessimo dei rampicanti o dei vasi con arbusti che impediscono da fuori di vedere in casa tua? Potresti togliere le tende, goderti la frescura e la luce rilassante dei sempreverdi. Vedere il verde esterno dall’interno dell’appartamento aumenta il valore dell’appartamento. Te lo giura la mia esperienza.

Ti faccio uscire io, vieni con me

Usciamo sul tuo piccolo balcone e guardiamolo senza pregiudizi. Dopo avere seguito il corso e aver fatto gli esercizi dello scaricabile, ormai sai anche tu che è un piccolo rifugio rilassante, con un valore economico di cui non si parla mai.

Non ti metto il verde a caso

In tutto il corso parliamo di qualità, di chi più spende meno spende, di essenzialità delle scelte, di consumi bassi e acquisti oculati. Figurati se ti faccio mettere il verde a caso nei vasi e nelle fioriere! Ti spiego come disporlo, perché cresca al meglio e sia facile curarlo.

Non ti metto il verde 

Con la natura a volte tocca fare un passo indietro. Se il verde non si può mettere, per mille motivi, non lo si mette. Ti spiego come dare valore a un balcone, anche quando il verde non c’è.

Vuoi saperne di più?

 Nella pagina contatti trovi tutti i miei riferimenti.